Relazione su invito

Monitoraggio remoto della densità del plasma magnetosferico mediante misure delle frequenze di risonanza delle linee del campo geomagnetico ottenute dalla rete europea EMMA.

Vellante M., Del Corpo A., Pietropaolo E., Piersanti M., Heilig B., Lichtenberger J., Reda J.
  Martedì 12/09   09:00 - 13:00   Aula A210   IV - Geofisica e fisica dell'ambiente
EMMA è una rete di 25 stazioni magnetometriche estesa dall'Italia alla Finlandia che permette, mediante una tecnica basata sulla rilevazione delle risonanze di linea del campo geomagnetico, la mappatura in tempo quasi-reale del profilo radiale nel piano equatoriale della densità di massa del plasma magnetosferico tra 1.6 e 6 raggi terrestri. Vengono qui presentati alcuni risultati ottenuti durante i primi 5 anni di attività della rete: studio della fase di erosione e successivo recupero della plasmasfera a seguito di eventi di elevata attività geomagnetica, valutazione della composizione ionica del plasma mediante confronto con corrispondenti misure $in situ$ della concentrazione elettronica.