Relazione su invito

Analisi multimodale per immagini: Applicazione alla studio della crescita delle perle naturali e coltivate.

Gorini G.
  Martedì 12/09   09:00 - 13:00   Aula A222   VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
Perle naturali e coltivate possono essere difficilmente distinguibili, per le tecniche di crescita sempre più sofisticate. Nella crescita di una perla si alternano strati organici ed inorganici (come aragonite e calcite). Le perle sono solitamente studiate con radiografie ai raggi X, microtomografie X computerizzate e, recentemente, con imaging a contrasto di fase. Verranno mostrate immagini con risoluzioni spaziali di 4 $\mu$m e un buon contrasto tra elementi leggeri (principali costituenti dei composti organici). L'imaging con neutroni distingue ancora meglio strati organici e inorganici, evidenziando gli strati di sostanze proteiche e alcune particolari "cicatrizzazioni". L'analisi multimodali fornisce risultati complementari e indizi preziosi nello studio della crescita delle perle.