Comunicazione

Una proposta di un laboratorio sperimentale su interferenza e diffrazione del suono.

Ciardiello E., Diener P.
  Martedì 12/09   09:00 - 13:00   Aula A105   VII - Didattica e storia della fisica
La sinergia fra esperimento virtuale e reale può diventare un elemento importante per la comprensione di fenomeni complessi come quelli ondulatori perché rende lo studente ideatore e esecutore dell'esperimento. Utilizzando due casse acustiche, due lavagne su rotelle, un generatore di onde sonore, un microfono e un sonar connessi ad un sistema di acquisizione on-line è possibile studiare l'interferenza alla Young e la diffrazione del suono. È quindi possibile, con mezzi facilmente reperibili, analizzare la dipendenza dei fenomeni dalla lunghezza d'onda, dalla distanza delle sorgenti e dall'angolo di osservazione e verificare i limiti di validità dei modelli semplificati.