Comunicazione

Imaging plenottico con misura di correlazione.

D'Angelo M., Di Lena F. M., Garuccio A., Mazzilli A., Pepe F. V., Scarcelli G.
  Giovedì 14/09   16:00 - 19:00   Aula A224   II - Fisica della materia
L'imaging plenottico (PI) è una tecnica ottica che permette la ricostruzione tridimensionale di una scena mediante misura simultanea di posizione e direzione di propagazione della luce. Nella sua versione standard, il PI è limitato dalla proporzionalità inversa che lega la risoluzione spaziale alla risoluzione direzionale. Dimostreremo, sia teoricamente sia sperimentalmente, che questa limitazione può essere superata sfruttando la correlazione spazio-temporale della luce: il correlation plenoptic omaging (CPI) utilizza fotoni entangled o luce caotica per fornire immagini con risoluzione al limite di diffrazione, e profondità di campo superiore a quella del PI standard.