Comunicazione

Test d'ipotesi statistico per il Cluster Timing.

Chiarello G., Chiri C., Cocciolo G., Grancagnolo F., Panareo M., Tassielli G.F.
  Venerdì 15/09   09:00 - 12:00   Aula A208   I - Fisica nucleare e subnucleare
La tecnica del Cluster Counting/Timing permette di misurare i tempi di arrivo dei singoli cluster di ionizzazione generati da una particella carica lungo la sua traiettoria in una camera a deriva. I diversi algoritmi implementati, pur migliorando la stima del parametro d'impatto dedotto dalla misura del primo fronte di salita del segnale, risultano inefficienti quando la traiettoria è prossima al filo ($< 1$ mm), dove la possibilità di over-fluttuazioni statistiche nella generazione dei singoli cluster aumenta la probabilità di sovrastimare il parametro d'impatto. L'uso di un test d'ipotesi statistico permette l'identificazione di queste fluttuazioni migliorando la risoluzione nella stima del parametro d'impatto.