Comunicazione

Caratterizzazione di un calorimetro shashlik innovativo tramite il fascio della BTF dei Laboratori INFN di Frascati.

Ballerini G. per la Collaborazione ENUBET
  Venerdì 15/09   15:30 - 18:30   Aula A208   I - Fisica nucleare e subnucleare
La Beam Test Facility di Frascati fornisce un fascio di elettroni/positroni di dimensione di pochi mm${}^{2}$, energia massima di 500 MeV, controllabile in energia e molteplicità. Tale fascio è stato utilizzato per caratterizzare la risposta di un modulo del calorimetro di SCENTT/ENUBET, un calorimetro shashlik ferro/scintillatore con segmentazione longitudinale e lettura basata su fotomoltiplicatori al silicio. La dimensione ridotta del fascio e la selezione della molteplicità, misurata tramite rivelatori a strip di silicio, hanno permesso di simulare l'effetto di elettroni singoli di più alta energia. Inoltre è stato sperimentato un nuovo sistema di equalizzazione dei canali che può essere utilizzato in alternativa all'equalizzazione basata su campioni mip-like. Questa tecnica verrà implementata durante il prototipaggio ENUBET nel biennio 2019-2020 (CERN long shutdown).