Comunicazione

Scheda di trigger-GPS per l'Osservatorio Extreme Energy Events.

Corvaglia A.
  Venerdì 15/09   15:30 - 18:30   Aula A208   I - Fisica nucleare e subnucleare
I telescopi del Progetto EEE sono costituiti da 3 rivelatori (MRPC) in grado di identificare muoni di origine cosmica secondari per lo studio degli Sciami Atmosferici Estesi. Una specifica scheda elettronica nello standard VME è stata realizzata con l'obiettivo di integrare le funzioni di trigger e di timestamping in un unico dispositivo. L'elemento peculiare è un GPS embedded che genera il timestamp degli eventi rivelati in ciascun telescopio con una risoluzione di 15 ns, permettendo la sincronizzazione dei rivelatori dell'intero network. La scheda è stata caratterizzata attraverso il confronto con uguali dispositivi e con schede commerciali di analoghe funzioni.