Comunicazione

Applicazione dell'Optical Emission Spectroscopy a sorgenti di protoni ad alta intensità di corrente.

Mazzaglia M., Castro G., Celona L., Galatà A., Leonardi O., Leone F., Mascali D., Miraglia A., Naselli E., Neri L., Nicolosi D., Reitano R., Torrisi G., Gammino S.
  Venerdì 15/09   15:30 - 18:30   Aula A222   VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
L'Optical Emission Spectroscopy (OES) rappresenta una tecnica affidabile per effettuare misure non invasive di densità e temperatura di plasma nel range della decina di eV. Inoltre, permette di stimare le abbondanze delle specie ioniche e molecolari costituenti il plasma. Presso i Laboratori Nazionali del Sud dell'INFN, le tecniche di OES sono state sviluppate e applicate per caratterizzare i plasmi generati da sorgenti di protoni ad alta intensità di corrente. In questo lavoro sarà presentata la caratterizzazione di un plasma di idrogeno in funzione dei parametri di sorgente.