Comunicazione

Algoritmi di reti neurali per la discriminazione della radiazione gamma/neutroni in rivelatori liquidi e plastici.

Morselli L., Lunardon M., Stevanato L., Suweis S., Testolin A., Felix P.
  Venerdì 15/09   15:30 - 18:30   Aula A222   VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
La discriminazione neutrone/gamma negli scintillatori liquidi e plastici è abitualmente effettuata tramite la Pulse Shape Discrimination, ossia un'analisi della forma dell'impulso che sfrutta la maggior fosforescenza del neutrone nel detector. Gli algoritmi classici, basati sul rapporto tra luce raccolta nella coda del segnale e luce totale, funzionano bene ad energie medio-alte, mentre a bassa energia sono via via meno efficienti, fino a diventare praticamente inutilizzabili sotto i 50--100 keVee. Questo lavoro ha mirato a implementare questa discriminazione attraverso algoritmi di reti neurali e a confrontare i risultati con la PSD classica, col fine di migliorare la discriminazione a bassa energia.