Comunicazione

Risonanza magnetica per i fluidi nei mezzi porosi: Un approccio unificante nello studio di compartimentalizzazione e diffusione in sistemi biologici.

Brizi L., Barbieri M., Fantazzini P.
  Mercoledì 13/09   09:00 - 13:00   Aula A222   V - Biofisica e fisica medica
La Risonanza Magnetica Nucleare per i fluidi nei mezzi porosi offre strumenti innovativi per lo studio di sistemi biologici a diversi gradi di complessità. Gli stessi metodi di misura e algoritmi di analisi dati, sviluppati nello studio di materiali porosi, possono essere impiegati per trarre informazioni su compartimentalizzazione e diffusione in sistemi biologici. Verranno illustrati esempi di come rilassometria e diffusometria, utilizzate singolarmente e in combinazione, permettono di monitorare processi di compartimentalizzazione dell'acqua e sopravvivenza di cellule poste sotto stress, di individuare l'adattamento al cambiamento climatico di organismi marini calcificanti e di caratterizzare la struttura porosa dell'osso trabecolare.