Comunicazione

Un pioniere dell'elettrotecnica in Italia.

Focaccia M.
  Mercoledì 13/09   09:00 - 13:00   Aula A105 e A224   VII - Didattica e storia della fisica
Guglielmo Mengarini (1856--1927) fu tra i protagonisti che contribuirono al decollo dell'esordiente industria elettrica italiana. Dal 1882 assistente di Pietro Blaserna e direttore del Servizio di elettricità romano, dal 1886 tenne presso l'Istituto di Fisica della capitale un corso libero di Elettrotecnica, il primo in Italia a livello universitario, ottenendo la libera docenza nel 1889. Diresse l'impianto di illuminazione alla stazione di Roma Termini e suo fu il progetto del primo impianto al mondo di trasmissione industriale di energia elettrica funzionante a corrente alternata monofase su potenza e distanza significative, poi realizzato dalla centrale di Tivoli nel 1892.